Le 7 spezie che fanno funzionare meglio il metabolismo

spezie

Le spezie sono tra i cibi dimagranti che vi aiuteranno a dare sapore alle vostre ricette detox e a dare una marcia in più alla perdita di grasso.

Nulla è semplice quando si decide di iniziare un nuovo percorso mirato al raggiungimento del benessere fisico e o mentale, devi sapere però, che ci sono dei piccoli ed efficacissimi accorgimenti smart che puoi utilizzare accompagnando e facilitando il tuo percorso. Tra i più efficaci troviamo le spezie.

  • Le spezie sono utili per aumentare l’efficacia di una ricetta depurativa, se sapete aggiungerle nel modo giusto.
  • Alcune spezie, sono considerate in rado di dare un efficacissimo contributo per alcune patologie, per questo chiamate, spezie della salute
  • Alcune spezie favoriscono il metabolismo tenendo sotto controllo il colesterolo nel sangue.
  • Ci vengono in aiuto in accompagnamento a una dieta equilibrata e allo svolgimento di un’attività fisica regolare.
  • Aggiungono alle ricette un ottimo sapore, rendendo deliziosi anche quelle dietetiche, ed incoraggiando l’eliminazione o la drastica riduzione di condimenti grassi, come olio, salse ecc.

Le 10 spezie che fanno funzionare meglio il metabolismo

 

 

  Un modo davvero efficace per perdere peso con gusto!

1) Pepe nero

Abituarsi a dare una macinata di pepe nero ai cibi, come verdure pesce e carene, non solo darà un sapore in più ai piatti, ma aiuterà il metabolismo a bruciare grassi, grazie al suo contenuto di piperina. 

La piperina agisce stimolando la termogenesi, che è la produzione di calore da parte degli organismi viventi, per lo più in rapporto con le reazioni chimiche del metabolismo. Questo favorisce il dimagrimento e il controllo del peso corporeo.

Non deve eccedere nel  consumo se  soffri di ipertensione, ulcera e gastrite.

2) Zenzero

E’ un cibo depurativo che aiuta a contrastare la cellulite e a favorire la digestione. Questo alimento è considerato miracoloso dalla medicina ayurvedica proprio per le sue proprietà depurative. Ci sono modi diversi per assumerlo..

Se vuoi leggi anche  Curcuma e zenzero, la combinazione vincente in una tisana. Come farla e i benefici

 

3) Zafferano

Anche lo zafferano aiuta il metabolismo ad attivarsi: aiuta anche la digestione. Può essere aggiunto a vellutate bruciagrassi  calde o fredde, o alle vostre zuppe curative. 

4) Peperoncino

Il piccante è in grado di bruciare grassi:  riesce a stimolare la digestione e a depurare l’organismo.

È probabilmente la spezia brucia- grassi più  utilizzata e nota per questa sua funzionalità. Questo avviene perché va a stimolare i processi di digestione e depurazione dell’organismo. Inoltre, la capsaicina contenuta in esso, pone freno all’appetito e stimola il metabolismo.

Un’altre caratteristica importante di una delle spezie più potenti , come il peperoncino, è quella di mobilizzare i depositi di grasso favorendo e stimolando l’organismo a produrne energia necessaria al suo sostentamento. 

Seguici su Facebook

 

5) Gingseng

Oltre ad essere un valido aiuto per fare il carico di energia, il gingseng riesce anche a stimolare il metabolismo.Il gingseng è considerato anche  un erba dall’azione dimagrante, in grado di di dare un aiuto per il controllo di colesterolo e glicemia.

Insomma, utile per darci un cario di energia e stimolare i nostri processi metabolici.

6) Curcuma

Vengono attribuite a questa spezia capacità dimagranti: la curcuma contrasta l’accumulo di grassi. E un po’ ritenuto come la spezia “oro” quella dalle mille proprietà, a tal punto che non pochi studi scientifici hanno fatto delle rilevazioni a riguardo.

Il merito è della curcumina che contribuisce a contrastare all’accumulo adiposo nei tessuti.

Un’altra bella notizia è che può sostituire lo zafferano, e può essere utilizzato nella preparazione di molte ricette, dal riso al pesce alla carne alle verdure.

 

7) Cumino

Riesce a ridurre i fenomeni fermentativi che si possono creare durante la digestione: questa proprietà consente di dire addio ai gonfiori.
 I semi di cumino possono essere utilizzati per preparare tisane e di infusi che stimolano la digestione e riducono il gonfiore addominale, oltre che per insaporire svariate pietanze.

Se vuoi leggi anche ..

Come eliminare il gonfiore addominale con l’aiuto di queste piante

Insomma, come hai potuto bene vedere, migliorare il metabolismo non è cosa semplice ma assolutamente fattibile se si impara a riconoscere gli giusti alimenti e i giusti accorgimenti smart da poter inserire piacevolmente nella vita quotidiana, ..

Se hai trovato utile questo articolo per un piccolo ed efficace cambiamento a favore della qualità della tua vita, condividilo con gli altri . Grazie.

Articoli correlati che ti potrebbero servire


Olio di Cumino Nero Bio - Olio Base Puro
Nigellla sativa – proprietà calmanti, rigeneranti, vitalizzanti e antinfiammatorie

Voto medio su 34 recensioni: Da non perdere

€ 15


La riproduzione è consentita solo se l’articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi, la riproduzione è vietata.

 

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

loading...