Potassio: la soluzione per la stanchezza quotidiana, stitichezza e dolori muscolari. Come assumerlo

potassio vivosmart

Il potassio  è fondamentale per quasi tutti gli apparati del corpo umano, infatti la carenza provoca molti disturbi. Qui le indicazioni per assumerlo regolarmente.

Tra i microelementi essenziali per la nostra vita e per il corretto funzionamento delle nostre cellule sicuramente possiamo menzionare il potassio.
La sua concentrazione è di vitale importanza per l’efficienza funzionale di nervi e muscoli.

Inutile dire che il miglior modo per mantenere una quantità ottimale di potassio nel sangue è attraverso una equilibrata alimentazione.
Durante la nostra giornata tipo, il potassio subisce continui sbilanciamenti derivati da diversi fattori come agenti esterni, stress, cattiva alimentazione.

  • Il potassio viene trasportato nel sangue,
  •  il trasportato attraverso i diversi meccanismi cellulari,
  • si elimina poi  con l’urina, con il sudore e con il transito degli alimenti nell’intestino.

Sintomi della carenza di potassio

  • Molte sintomatologie caratterizzanti tra la popolazione della nostra Società contemporanea, sono collegate proprio alla carenza di potassio.
    Quali sono queste sintomatologie?
  • Avete presente quella stanchezza o sonnolenza che può riversarsi su di noi nel bel mezzo della giornata ?
  • Oppure quei fastidiosissimi crampi muscolari e contrazioni involontarie dei muscoli delle gambe?
  • Stitichezza frequente e scarso appetito?
    Beh, se avete questi sintomi probabilmente avrete una forte carenza di potassio.
    Se la vostra carenza di potassio è davvero bassa, incomincerete ad avere sintomi respiratori come ipoventilazione eccessiva,debolezza muscolare, aumento della produzione di urina, alterazione dei battiti cardiaci .

Questo articolo non vuole in alcun modo sostituire il parere Medico, tuttavia, vi suggeriamo alcuni rimedi naturali che passano attraverso l’alimentazione.

Se la vostra carenza di potassio non è  eccessiva e non è legata a una grave malattia di alcuni organi, l’integrazione si può correggere velocemente attraverso questi alimenti:
patate, uva, pere, cavoli, porri, carciofi, spinaci, riso ed orzo, nocciole mandorle e tutta la frutta secca in generale, tutti i legumi.

Se vuoi a questo punto puoi anche leggere : Proteine dei legumi quante mangiarne e quali abbinare .

Uno stratagemma utile per mantenere una buona concentrazione di potassio nelle ricette completate e sicuramente quella di evitare la bollitura e di prediligere cotture come quelle a vapore.

In alcuni casi potrebbe essere utile intervenire con alcuni integratori naturali come il lievito di birra e germe di grano. Ce ne sono di diversi in commercio  molto efficienti.

Te ne proponiamo alcuni


Se credi che questo articolo sia stato utile per un piccolo ed efficace cambiamento quotidiano virgola condividerlo con i tuoi amici, potrebbe esserlo anche per loro.

The following two tabs change content below.
Jessica è una studentessa e lavoratrice nel campo digital marketing, ha cominciato ad occuparsene quando ha capito che poteva trasformare il lavoro nella passione per il benessere, la crescita personale, il vivere quotidiano. E da allora non ho mai smesso di produrre qualsiasi guida utile, ad un miglioramento della qualità della vita.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

loading...

Aggiungi un commento

Loading Facebook Comments ...
Comments

Comments are closed.