Vivere con lentezza. Qual’è la soluzione al lavoro obbligato, alla vita frenetica e stressante?

vivere con lentezza

Non solo lavoro, casa, corsa e stress. Come vivere con lentezza.. Qualche consiglio a chi vorrebbe fare il passo verso una vita più lenta, ma non riesce

Vai più piano, facile a dirsi, molto più complicato a farsi. Specie nell’epoca di internet dove tutto è connesso e veloce, dove il cellulare è d’obbligo e senza il social network non si può vivere.

Sta crescendo però una nuova consapevolezza. La consapevolezza che prendersi del tempo per fare le cose che ci piacciono di più può essere più produttivo di un’intera giornata in fabbrica.
Probabilmente tuo nonno, o i tuoi genitori sverrebbero dinanzi a questa affermazione, ma, proviamo a scendere più a fondo .

Uscire dai ritmi frenetici , quelli sopratutto imposti dal lavoro ti permette di vivere un po’ più lentamente ,e vivere con lentezza c’è un gran bisogno.

C’è un’associazione fondata nel 2005 che prende il nome di , L’arte del Vivere con Lentezza, l’associazione fu fondata nel 2005 da un gruppo di persone stimolate da Bruno Contigiani, di cui presidente.

Bruno Contigiani è una persona che era intrinseca con ansia, vita vissuta di corsa dettati dal ruolo di responsabile per le relazioni con la stampa di multinazionali.

Poi si è fermato e ha deciso di insegnare media relations alle organizzazioni di volontariato.

Ha deciso che il suo tempo poteva essere utilizzato meglio. Perché il tempo è tutto ciò che abbiamo.

 


Che cos’è il Downshifting

E’ la decisione di cambiare vita, come esigenza sempre più diffusa nella nostra società competitiva e alienante.

E’ fare in modo di non  far affievolire la scintilla del cambiamento che è dentro ogni persona, capirne il metodo,ponendosi le domande giuste ed esercitandosi al reale cambiamento.

Si inizia individuando primi sintomi del malessere fino alla decisione liberatoria.

Ognuno di noi è pronto a vivere la vita che desidera, purché metta in pratica delle semplici regole illustrate in questo libro.

 

I segni di una vita stressante
Solitamente nella routine quotidiana diventa tutto uguale,  gli impegni di lavoro, i figli, la famiglia, le vacanze, un incontro di lavoro.

  • A un certo punto ti accorgi che  fai tutto di corsa, non ponendo mai attenzione ai momenti, quelli magari più importanti , della tua giornata.
  • Ti accorgi che la tua vita stessa diventa  una sorta di dipendenza.
  • Hai  scoperto che c’è tanta gente insoddisfatta di questo modo di vivere, futile, dove non c’è mai un punto d’arrivo e sopratutto, ti accorgi che velocità e stress non è sinonimo di produttività.
  • Hai cominciato a prendere le distanze dal lavoro.

A tal proposito, se vuoi leggi anche.. Addio posto fisso , il lavoro del futuro è senza uffici e da svolgere ovunque. Come adattarsi?


Quanto è diffusa la voglia di rallentare?

Seguici su Facebook

Sicuramente, anche tu devi fare qualche sforzo per associare il concetto di “lentezza” ad una cosa positiva. Questo concetto è visto negativamente da migliaia di persone, ma per certi versi ora è moda. Ma anche chi lo pratica per moda lo riconosce subito.

Come rallentare

Sarebbe utopia dirti che dovresti lasciare il lavoro che non ti piace e abbandonare tutto ciò che hai intorno per stare meglio.

Molto difficile nell’applicazione pratica.

Ma certamente potresti iniziare un processo verso il cambiamento, più lento ragionato e sopratutto goduto.

Attraverso tale processo acquisirai delle conoscenze che saranno la soluzione di tutto.

  • Adotta delle variazione minime per tutte le cose che vorresti cambiare(settore lavorativo, rapporto familiare, ecc)
  • Condividi il tuo cambiamento con gli altri, affidati a chi lo comprende, non restarci male e passa oltre a chi non lo comprende.
  • Ascolta la gente e fa le tue deduzioni prendendo il buono e il produttivo per te stesso.
  • Utilizza una buona e sana dose di egoismo. Se è quello buono, ti sarà necessario anche se potrebbe far un po’ soffrire te o gli altri.
  • Impara a lasciarti alle spalle l’ ansia.
  • Abbandona il concetto di lentezza e male. Adotta quello di lentezza e qualità, lentezza ed efficacia, lentezza e programmazione.
  • Informati e inizia.

 

La Biologia delle Credenze
Come il pensiero influenza il DNA e ogni cellula

Voto medio su 91 recensioni: Da non perdere

€ 16.5

 

Trova la tua velocità giusta nella vita

Che cosa sono i Comandamenti?
Siccome tutti si chiederanno cosa si può fare per andare lenti,  ti diamo un piccolo spunto di cose che potresti fare o iniziare a fare… Continua tu creandoti i ” tuoi comandamenti per vivere meglio “

  1. Svegliarsi 15 minuti prima del solito per farsi la barba, truccarsi o far colazione senza fretta e con un pizzico di allegria”,)
  2. Se siamo in coda nel traffico o alla cassa di un supermercato, evitiamo di arrabbiarci e usiamo questo tempo per programmare mentalmente la serata o per scambiare due chiacchiere con il vicino di carrello.
  3. Non riempire l’agenda della nostra giornata di appuntamenti, anche se piacevoli, impariamo a dire qualche no e ad avere dei momenti di vuoto.

Continua…. 

Se hai trovato utile questo articolo per un piccolo ed efficace cambiamento smart a favore della qualità, della tua vita, condividilo . Potrebbe esserlo anche per gli altri.

Grazie.

Alla prossima.

La riproduzione è consentita solo se l’articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi, la riproduzione è vietata.

The following two tabs change content below.
Jessica è una studentessa e lavoratrice nel campo digital marketing, ha cominciato ad occuparsene quando ha capito che poteva trasformare il lavoro nella passione per il benessere, la crescita personale, il vivere quotidiano. E da allora non ho mai smesso di produrre qualsiasi guida utile, ad un miglioramento della qualità della vita.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

loading...